Navello

 

Portoni di primo ingresso

 

Portoni di primo ingresso in legno massiccio realizzabili in varie misure ed essenze.

I portoni di primo ingresso in legno massiccio sono realizzati su misura, disponibili in tutte le essenze e finiture, anche antichizzate, lavorate dalla ditta Navello. 

Tutti gli spigoli sono arrotondati per dare un maggior supporto alla verniciatura ed una più raffinata linea al portone.
I portoni sono realizzati nei modelli:

  • OMERO con battente di sezione 114×92 e telaio 78×92 mm, doppia guarnizione di tenuta montata sul telaio, cerniere anuba regolabili da 14 mm.

  • NOVECENTO con battente di sezione 114×68 e telaio 68×68 mm, doppia guarnizione di tenuta montata sul telaio, cerniere anuba regolabili da 14 mm.

  • NUVOLA e NUVOLA TECNCIA in legno-alluminio con battente di sezione 120×90 (113×74 nuvola tecnica) e telaio 74×80 mm, tripla guarnizione di tenuta montata sul telaio, cerniere anuba regolabili da 14 mm.

  • PANTOGRAFATO con battente di spessore 68 mm o 92 mm, formato da un pannello unico assemblato con le lamelle perimetrali in essenza e l’interno riempito con un coibentante in eco-sughero ad alta densità, la parte esterna in multistrato rivestita in essenza può essere pantografata a richiesta.

I Portoncini OMERO, NOVECENTO e NUVOLA, con maniglione antipanico, sono certificati come porte idonee per le vie di fuga. 

 

I pannelli bugnati sono realizzati in MDF idrofugo per esterni impiallacciati in essenza. 

A richiesta si possono inserire i pannelli coibentati per ridurre la trasmittanza termica complessiva del portoncino.

La suddivisione dei pannelli, in tutti i modelli, può essere variata e personalizzata con l’aggiunta di uno o due montanti verticali e/o di traverse orizzontali, inoltre tutti i pannelli possono essere sostituiti con vetri.

Per schede tecniche ed ulteriori informazioni, visitare il sito web Navello

Finestre

 

La ditta Marco Biglia Serramenti collabora con la ditta Navello che offre ottimi prodottiquali porte e finestre in diversi materiali come alluminio, legno e pvc, per qualsiasi tipo di esigenza.

 

Seta 2.0 SLIM

La finestra in legno per la massima luminosità, riducendo i profili si aumenta il vetro e la luce del 10%!
Seta 2.0 SLIM riduce sia il nodo centrale, da 115 mm, che i montanti laterali dei battenti,  da 71 mm, per lasciare  più spazio al vetrocamera, quindi più luce. La luce migliora la vivibilità della casa, favorisce il benessere di chi abita, inoltre riduce l’utilizzo di lampade, con conseguente risparmio.

Oceano e Oceano 2.0

E’ una finestra in legno-alluminio dal design essenziale per l’impiego in architetture dallo stile contemporaneo. 
Le geometrie lineari del telaio fanno di Oceano una finestra adatta alle abitazioni private come agli edifici direzionali dove solitamente viene adottata l’installazione a “filo muro”.

City e City 2.0

E’ un serramento in legno-alluminio che scompare per lasciare spazio al vetro. Il telaio esterno, dal design rigoroso e lineare, è completamente incassato nel muro.

Scomparendo il telaio aumenta la superficie vetrata e migliorano le prestazioni.

Offre una varia gamma di serramenti scorrevoli

 

Serramento scorrevole per grandi luci, realizzabile a più ante scorrevoli o fisse, con binario o soglia a pavimento, telaio su 3 lati.

Anche porte di grandi superfici si aprono e chiudono con estrema facilità per mezzo della maniglia di manovra.

L’anta mobile si può abbassare e arrestare in qualsiasi punto della corsa.

Con la soglia a taglio termico raggiunge ottimi risultati di trasmittanza termica. 

Trasmittanza termica secondo UNI EN ISO 10077/1 e UNI EN ISO 10077/2, relativa ad un serramento a due ante L 2800 x 2100 H mm, con vetro Ug=1,1: Uw = 1,4